pizzzo
pizzofalcone3

Domenica 27 Settembre – Le Capere di Pizzofalcone tra leggenda e fiction

 10.00

Disponibile

Aggiungi al carrello
Share :
Domenica mattina le Capere vi propongono n tour alla scoperta del pittoresco quartiere di Pizzofalcone, che si stende alle spalle di Piazza del Plebiscito e occupa un poggio avanzo del cratere del Monte Echia. La nostra visita partirà da piazza del Plebiscito con la storia della chiesa di San Francesco di Paola e si arriverà sulla cima della collina di Pizzofalcone dove si conservano ancora i resti archeologici della villa di Licinio Lucullo. Sull’altura che vide insediarsi il primo nucleo di Neapolis il panorama al tramonto è mozzafiato… Attraverso il racconto dei palazzi e delle chiese della collina di Pizzofalcone, si ammireranno gli scorci, il mare e i monumenti rappresentati en plain air. Percorrendo le rampe di Pizzofalcone, lungo le quali si potrà ammirare la palazzina neogotica di Villa Ebe costruita dall’architetto Lamont Young, si scenderà sul Lungomare dove un tempo c’erano le sorgenti dell’acqua zurfegna anche detta “di mummare”. Riconoscendo i luoghi scenario della fiction “I bastardi di Pizzofalcone” si raggiungerà il Castel dell’ovo, dove la leggenda e la storia ebbero inizio. Le Capere vi aspettano per trascorrere una piacevole domenica, tra arte e letteratura!
🚩 APPUNTAMENTO
DOMENICA 27 SETTEMBRE
Ore 11.00 a Piazza del Plebiscito davanti l’ingresso della chiesa di San Francesco di Paola.
Inizio visita 11.15
⌚DURATA
2 ore circa
🎫 CONTRIBUTO
Preferibile pagamento anticipato tramite il sito www.lecaperetour.it
Contributo a persona: 10 euro comprensivo di visita a cura di guida abilitata.
Bambini fino a 6 anni gratis
Da 7 a 18 anni 8 euro.
🗣 POSTI LIMITATI – GRUPPO PICCOLO
⭐PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA⭐
🌐 www.lecaperetour.it
📩 lecaperenapoli@gmail.com
📲 3289705049 | 3274910331
(Numeri attivi dalle 9.00 alle 19.00)
N.B. In fase di prenotazione si prega di specificare: cognome, numero di persone ed un recapito telefonico attivo. Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!
SI RICORDA CHE:
é obbligatorio l’uso della mascherina nei luoghi al chiuso;
– il gruppo sarà piccolo ma sarà necessario un distanziamento di almeno 1 metro tra ogni partecipante;
– ogni persona avrà una radiolina sanificata per poter ascoltare, anche distanziata, la guida. Ogni radiolina ha un laccio monouso.